News da rifondazione.it

Acerbo: “Sostenere Cuba significa lottare per la libertà di tutti i popoli”

  • Inviato il: 13/08/2021
  • Da: redazione

Frank González – Prensa Latina
In una conversazione con Prensa Latina, il dirigente comunista afferma che la difesa dell’isola ha un significato ben più ampio, perché rappresenta a livello internazionale “la possibilità per un popolo di liberarsi dai condizionamenti dell’impero statunitense”.
Roma, 10 agosto (Prensa Latina) – Per Maurizio Acerbo, Segretario nazionale del Partito della Rifondazione Comunista-Sinistra Europea (PRC-SE), difendere Cuba oggi è un dovere che va ben oltre la preservazione della sua sovranità e indipendenza.

Acerbo (Prc-S.E): La quarantena va pagata, il governo rifinanzi la misura

  • Inviato il: 13/08/2021
  • Da: redazione

Questo è un governo di incapaci se pensa che le persone debbano rimanere a casa in quarantena obbligatoria senza stipendio.
È vergognoso che il governo Draghi non abbia rifinanziato la copertura della quarantena per i non positivi. Se un lavoratore deve rimanere a casa in isolamento per 10 giorni lo fa perché lo impone il governo per esigenze di salute pubblica. Come fa lo stesso governo a negargli la retribuzione?

ACERBO (PRC-SE): SANT’ANNA DI STAZZEMA, CON LE SS C’ERANO I FASCISTI. DRAGHI CACCI DURIGON

  • Inviato il: 12/08/2021
  • Da: redazione

Nella ricorrenza dell’eccidio di Sant’Anna di Stazzema non dobbiamo stancarci di ricordare che con le SS a massacrare centinaia di innocenti c’erano fascisti italiani.
I fascisti non erano patrioti, ma “traditori della patria” come li definivano giustamente i partigiani.
È paradossale che cerchino di impossessarsi del tricolore e dell’inno nazionale i nostalgici di Mussolini.
Non stupisce che Giorgia Meloni e Matteo Salvini non scrivano tweet per ricordare l’eccidio.

Rifondazione: ius soli, la cittadinanza è un diritto, non una medaglia

  • Inviato il: 12/08/2021
  • Da: redazione

Riparte in pieno agosto, l’ipocrita dibattito sullo ius soli. Le medaglie olimpiche hanno fatto ricordare al Pd che una riforma del diritto di cittadinanza può portare consensi, alla Lega e a FdI di essere razzisti dentro, a esponenti del M5S di rappresentare l’immensa truppa degli ignavi che dicono che altre sono le priorità. Come se una banalissima legge che potrebbe definirsi con pochi articoli costituisse un ostacolo a occuparsi di altre emergenze del paese.

Rifondazione Comunista, Ammortizzatori sociali: l’ennesimo rinvio

  • Inviato il: 10/08/2021
  • Da: redazione

Al tavolo convocato in pompa magna con tutte le parti sociali il ministro Orlando si è ripresentato con una proposta totalmente inadeguata, che mantiene l’impostazione inaccettabile delle linee guida e soprattutto senza nessuna cifra relativa alle durate, agli importi e al reperimento delle risorse; né sull’estensione della cassa integrazione né sui sussidi di disoccupazione

ACERBO (PRC-SE): SOLIDARIETÀ AL CIRCOLO DI FAVARA, LE IDEE DI PEPPINO NON MORIRANNO MAI

  • Inviato il: 08/08/2021
  • Da: redazione

Esprimo la solidarietà di tutta Rifondazione Comunista alle compagne e ai compagni del circolo di Favara in provincia di Agrigento. È inquietante che venga spaccata la vetrina di un circolo su cui campeggiava l’immagine di un eroe dell’antimafia sociale come Peppino Impastato.
Non sappiamo se l’atto vandalico abbia ragioni politiche anche se la vicinanza delle elezioni amministrative suscita qualche sospetto.
Di certo è un atto che denota profonda miseria umana.

Rifondazione: finiscono le Olimpiadi e si torna a uccidere immigrati

  • Inviato il: 08/08/2021
  • Da: redazione

Una storia ancora da chiarire ma che in quanto tale è terribile. Una famiglia di cittadini tunisini intorno all’ora di pranzo camminando per il centro di Bergamo. L’incontro con un giovane italiano, parole forti, il ragazzo che – dalle prime ricostruzioni – torna nella vicina abitazione, prende un coltello e uccide il padre di famiglia. Ci sarà tempo e modo di conoscere le ragioni di un omicidio così assurdo e di capire in che ruolo abbia influito il fatto che la vittima era uno “straniero”. Saranno i tribunali a fornire una sentenza e le motivazioni, ma una osservazione sorge spontanea.

Gli allevamenti e la pesca intensiva sono una malattia per il pianeta. Il “Plant Based Traty è la cura”

  • Inviato il: 08/08/2021
  • Da: redazione

 
 
Elena Mazzoni*
Marco Cassatella**
Come Partito della Rifondazione Comunista e Giovani Comuniste/i abbiamo deciso di aderire al Plant Based Treaty una campagna “progettata per mettere i sistemi di produzione alimentare in prima linea nella lotta contro la crisi climatico-ecologica. il Plant Based Treaty mira a fermare il diffuso degrado degli ecosistemi causato dall’industria animale e a promuovere una trasformazione del sistema di produzione alimentare in un sistema etico, sostenibile e giusto per ogni specie vivente.”

Pagine