News da rifondazione.it

Rifondazione per l’Unione popolare

  • Inviato il: 10/07/2022
  • Da: redazione

Intervista a cura di Alba Vastano –
Oltre un trentennio è passato. Dalle ceneri del Pci, dopo la svolta della Bolognina, risorge come l’araba fenice un nuovo partito, inizialmente movimento. E’ il partito della Rifondazione comunista, ad oggi uno dei più strutturati partiti comunisti nazionali, che sopravvive nonostante una sinistra di classe troppo frammentata, sopravvissuta al partito di Berlinguer e alla nuova sinistra degli anni 70.

Moni Ovadia battezza l’Unione popolare (tanta sinistra a sinistra del Pd)

  • Inviato il: 09/07/2022
  • Da: redazione

Elena Mazzoni*
Si prefigge di rappresentare gli strati più sfruttati della popolazione, i territori marginali, le vertenze ambientali, le pacifiste ed i pacifisti. Rifondazione, Potere al Popolo, DeMa, le parlamentari di ManifestA, movimenti ambientalisti ed animalisti, sindacato di base, reti di studenti e studentesse, molti fuggiti letteralmente dal movimento 5stelle
“Non vogliamo essere l’uno su mille che ce la fa e se ne frega della sorte degli altri 999.
Noi vogliamo essere tutti e mille”.

RIFONDAZIONE: DL AIUTI, BLITZ DEL GOVERNO CONTRO SFRUTTATI DELLA LOGISTICA

  • Inviato il: 08/07/2022
  • Da: redazione

Assologistica ringrazia i ministri Cartabia e Giorgetti per l’emendamento-porcata al Dl Aiuti che cancella la responsabilità dei committenti rispetto a inadempienze contrattuali o mancato pagamento dei lavoratori da parte di ditte e coop in appalto.
In sintesi un emendamento volto a impedire a lavoratori sfruttati e malpagati di fare causa ai big della logistica che utilizzano appalti esterni per risparmiare su manodopera.

Rifondazione: insorgere contro la povertà

  • Inviato il: 08/07/2022
  • Da: redazione

La fotografia sull’andamento della povertà assoluta in Italia fornita oggi dall’Istat conferma la deriva drammatica che ha vissuto il paese negli ultimi decenni.
Il numero di individui in povertà assoluta è quasi triplicato dal 2005 al 2021, passando da 1,9 a 5,6 milioni; gravissimo e significativo il dato che riguarda i giovani tra i 18 e i 34anni per i quali l’incidenza della povertà è oggi ben 4 volte superiore a quella del 2005.

Rifondazione: si riapre l’istruttoria contro Mimmo Lucano. E le parole di Giorgia Meloni, contro di lui sono da querela

  • Inviato il: 08/07/2022
  • Da: redazione

Apprendiamo con gioia la riapertura dell’istruttoria nell’inchiesta che ha portato a condannare l’ex sindaco di Riace, in primo grado ad oltre 13 anni di carcere. L’intercettazione non considerata nel processo, a fronte di un abuso spropositato di tale strumento, mette in dubbio le stesse ragioni di base che hanno portato ad una assurda condanna. Ci sono speranze forse ma Lucano non cerca “sconti di pena”. Dichiara di aver agito per difendere i diritti di persone altrimenti lasciati senza scampo e rivendica non come colpa, l’aver continuato a garantire accoglienza.

STELLANTIS: ANCORA TAGLI, A RISCHIO IL FUTURO DELL’AUTO IN ITALIA

  • Inviato il: 08/07/2022
  • Da: redazione

Stellantis taglia altri 1820 dipendenti portando a ben 4 mila gli esuberi dal 2021. E’ questo il risultato dell’accordo firmato da tutte le organizzazioni sindacali tranne che dalla Fiom.
La giustificazione è sempre quella: servono meno lavoratori a causa dei problemi del mercato, con la transizione elettrica ne serviranno ancora meno, e quindi agevoliamo l’uscita, con un po’ di soldi!

Acerbo (Prc-Se): Strada dei Parchi, revoca concessione a Toto. Fallimento privatizzazione autostrade

  • Inviato il: 08/07/2022
  • Da: redazione

Non sono ancora chiari reali scopi della revoca della concessione di Strada dei Parchi. Non è chiaro se il governo vuole passare dai feudatari nostrani ai fondi finanziari internazionali, come già accaduto per Autostrade Per l’Italia dopo la buonuscita miliardaria a Benetton e altri azionisti.
Il dato certo è che siamo di fronte al fallimento della privatizzazione delle autostrade a cui solo noi di Rifondazione Comunista ci opponemmo tra la fine degli anni ’90 e i primi 2000 mentre centrosinistra e centrodestra facevano a gara nel confezionare norme a favore dei privati.

Emmanuel era un uomo.

  • Inviato il: 08/07/2022
  • Da: redazione

Presi dalla frenesia degli eventi non avevamo ricordato un fatto gravissimo di razzismo. L’omicidio, avvenuto a Fermo, di un uomo colpevole di essere nigeriano e di aver difeso la propria compagna. Ringraziamo di cuore il giovane compagno neo iscritto al nostro partito che non dimentica.

Marco Cipriano
Il 5 luglio siamo scesi in piazza in ricordo di Emmanuel.

Genova, Acerbo-Dalmasso (Prc-Se): Ponte Morandi, no al divieto di riprese al processo sulla strage causata dalla privatizzazione

  • Inviato il: 07/07/2022
  • Da: redazione

Rifondazione Comunista si associa alla protesta dei giornalisti che questa mattina hanno denunciato l’assurdo divieto di riprese audio-video del processo sulla strage di Ponte Morandi. E’ l’ennesima puntata del tradimento delle istituzioni. Prima la privatizzazione delle autostrade, poi dopo il crollo il governo invece di riprendersi la concessione decide di ricomprare le azioni di Atlantia regalando a chi ha fatto enormi profitti risparmiando sulla manutenzione ben 9,5 miliardi di euro.

Pagine