News da rifondazione.it

Rifondazione: la repressione contro l’opposizione non compatibile col G20

  • Inviato il: 26/10/2021
  • Da: redazione

Esprimiamo solidarietà e vicinanza agl* attivist* del Climate Camp di Roma, che sono stati tratt* in stato di fermo, per aver aperto uno striscione davanti alla Nuvola dove si svolgerà il G20, con scritto: “la catastrofe arriva, è ora di agire!”.
Le stesse forze dell’ordine, che permettono la devastazione della sede nazionale della CGIL, reprimono con violenza il dissenso espresso con un semplice striscione.

SINISTRA – RIFONDAZIONE COMUNISTA RIELEGGE MAURIZIO ACERBO SEGRETARIO NAZIONALE

  • Inviato il: 25/10/2021
  • Da: redazione

Si è concluso ieri, domenica 24 ottobre, a Chianciano, l’XI congresso nazionale del Partito della Rifondazione Comunista – Sinistra Europea. È stato il primo congresso unitario – senza mozioni contrapposte – nella storia di Rifondazione. 250 delegati in rappresentanza di circa 10.000 iscritte/i, tantissimi ospiti italiani e delegazioni di partiti della Sinistra Europea e di tutto il mondo.
Al termine dei lavori è stato rieletto segretario nazionale Maurizio Acerbo che dichiara:

Un comunista sindaco in Sicilia: Antonio Palumbo eletto Sindaco di Favara (AG)

  • Inviato il: 25/10/2021
  • Da: redazione

Il compagno di Rifondazione Comunista, Antonio Palumbo, sindaco di Favara.
“Il nostro compagno Antonio Palumbo è stato eletto sindaco del comune di Favara in Sicilia. Sono stati riconosciuti la passione, l’impegno quotidiano e la politica pulita di un compagno che, con il nostro circolo intitolato a Peppino Impastato, ha sempre difeso i beni comuni, i diritti di tutte e tutti, la legalità e i principi della Costituzione. A Antonio un grazie da parte di tutte le compagne e i compagni di Rifondazione”.

ACERBO (PRC-SE): PENSIONI, CGIL CONVOCHI SCIOPERO GENERALE

  • Inviato il: 20/10/2021
  • Da: redazione

La proposta del governo sulle pensioni è inaccettabile. La Cgil dovrebbe convocare lo sciopero generale.
Passati i ballottaggi che hanno rafforzato il governo Draghi arriva la scure sulla vita di milioni di lavoratori e lavoratrici.
Così il PD di Letta pensa di difendere la democrazia?
Invocare l’antifascismo per poi bastonare le classi popolari non farà che accrescere lo spazio per la destra.

Pagine