News da rifondazione.it

Rifondazione: Evitiamo un’altra guerra del Kosovo

  • Inviato il: 02/08/2022
  • Da: redazione

La tensione tra Serbia e Kosovo può produrre una nuova guerra che va immediatamente fermata.
Ricordiamo che il Kosovo è formalmente ancora una provincia autonoma della Serbia ma dal 2008 è stato riconosciuto come stato indipendente dai paesi della NATO.
USA e UE dopo la guerra del 1999 hanno fatto proprio quello di cui accusano il loro imitatore Putin in Donbass.
Oggi in Kosovo c’è un’enorme base USA e migliaia di militari NATO.

Rifondazione: aggressioni omicide e indifferenza, ecco gli ingredienti del razzismo che dilaga

  • Inviato il: 30/07/2022
  • Da: redazione

Erano in pochi, fra gli italiani in piazza oggi a Civitanova Marche, a protestare contro l’uccisione orrenda di Alika Ogorchukwu, avvenuta ieri in pieno centro. Ci si affretta a dire che ” non si tratta di razzismo” ma quali sono le modalità che hanno portato l’omicida ad agire indisturbato? Alika è stato alla testa con la stampella con cui si aiutava a camminare dopo un incidente, la sua agonia è durata alcuni minuti mentre i passanti si scansavano con indifferenza o addirittura si fermavano a filmare con i cellulari.

Acerbo (Prc-Se): sbarramento del 10% non esiste. Conte, SI-Verdi non cerchino scuse

  • Inviato il: 30/07/2022
  • Da: redazione

“Autorevoli giornalisti scrivono che alla base della decisione di Conte e del M5S e di Si-Verdi di non fare un terzo polo pacifista, sociale e ecologista ci sarebbe la paura dello sbarramento al 10% per le coalizioni”, sostiene Maurizio Acerbo, segretario nazionale del Partito della Rifondazione Comunista – Sinistra Europea, in un post sulla sua pagina Facebook.
“La questione gira da giorni e mi lascia esterrefatto. Questo sbarramento non esiste. L’equivoco nasce dalla maniera pedestre con cui fu scritto il Rosatellum dal PD.

Rifondazione: Missioni militari, Pd ipocrita su Libia

  • Inviato il: 28/07/2022
  • Da: redazione

Oggi le commissioni esteri e difesa della Camera, si riuniscono per approvare la proroga dei finanziamenti delle missioni militari all’estero. Il Partito Democratico ha annunciato, in maniera roboante che non voterà la cd scheda 47, quella che prevede il finanziamento e l’addestramento della guardia costiera in Libia. Nessun ravvedimento operoso come vuol fare intendere il partito del ministro Minniti che firmò l’accordo con la Libia per tenere i migranti nei lager.

UCRAINA. EHM (MANIFESTA): STASERA A FIRENZE CON I CITTADINI CONTRO LA GUERRA. SI A NEGOZIATI, STOP INVIO ARMI E PACE IN UCRAINA

  • Inviato il: 26/07/2022
  • Da: redazione

Firenze, 26 lug – “Stasera parteciperò alla manifestazione per la pace in Ucraina “Tacciano le armi. Negoziato subito”. La fiaccolata, promossa da Europe For Peace e Rete Italiana Pace e disarmo, si svolgerà a Firenze in Piazza dei Cavallegeri ore 21.15.”
“Sin dal primo giorno di questo scellerato conflitto – commenta la Ehm – mi sono schierata contro la folle corsa al riarmo, emblema di distruzione e a sostegno della popolazione civile, prima vittima delle guerre.”

Elezioni, Unione popolare: Vogliono escluderci, ma ci saremo!

  • Inviato il: 25/07/2022
  • Da: redazione

Abbiamo lanciato il percorso dell’Unione popolare contro la guerra, le armi, Draghi ed il draghismo. Per la pace, i diritti sociali e del lavoro, l’ambiente, l’eguaglianza sociale e civile. Ora vorrebbero impedirci di partecipare al voto con un vero e proprio attacco alle regole democratiche: costringere solo noi, che siamo opposti al governo e alla guerra, a raccogliere migliaia di firme in piena estate, mentre altri con un mero cavillo ne sono esentati solo perché hanno sostenuto il governo.

IL 28 LUGLIO 2022 SARÀ #OVERSHOOTDAY, Il GIORNO DEL DEBITO ECOLOGICO

  • Inviato il: 25/07/2022
  • Da: redazione

Elena Mazzoni*
Il 28 luglio avremo consumato totalmente le risorse che il pianeta produce in un intero anno.
Risorse non rinnovabili e che stiamo esaurendo. Una di queste è l’acqua.
La crisi idrica di questi giorni non è né una calamità né un’emergenza, ma conseguenza dei cambiamenti climatici e di un uso dissennato delle risorse naturali nelle attività industriali e nell’agricoltura.

Rifondazione: oggi a Piacenza per dire No alla criminalizzazione delle lotte, libertà per gli arrestati

  • Inviato il: 23/07/2022
  • Da: redazione

Rifondazione Comunista oggi sarà presente alla manifestazione nazionale a Piacenza indetta dai sindacati di base per protestare contro l’operazione repressiva messa in atto dalla procura di quella città che ha disposto l’arresto e altre misure cautelari per otto dirigenti e militanti sindacali del Si Cobas e dell’USB della logistica.

Rifondazione Comunista per una coalizione e per un governo popolare per la pace, per la giustizia sociale e ambientale

  • Inviato il: 22/07/2022
  • Da: redazione

Non c’è da spargere una sola lacrima sulle dimissioni di Draghi la cui agenda si è dimostrata impermeabile ai bisogni della maggioranza del paese e delle classi popolari e pericolosa prosecuzione dell’attacco ai diritti che va avanti da anni.

Pagine