News

Judith Butler: Il capitalismo è giunto al suo limite

  • Inviato il: 25/03/2020
  • Da: redazione

Nel tempo e nello spazio della pandemia, l’imperativo di isolarsi costituisce un’inedita forma di riconoscimento della nostra interdipendenza globale. Ci viene chiesto di auto-segregarci all’interno di unità familiari, condividendo spazi vitali o domicili privi di contatto sociale, relegandoci in sfere di relativo isolamento, proprio mentre un virus attraversa disinvoltamente i confini, letteralmente ignaro della nozione di “territorio nazionale”.

Categoria: 

Acerbo-Patta (PRC-SE): Sostegno allo sciopero di USB e dei metalmeccanici lombardi di Cgil-Cisl-Uil. Prima la salute non il profitto

  • Inviato il: 24/03/2020
  • Da: redazione

Il Partito della Rifondazione Comunista sostiene gli scioperi indetti per domani dall’USB, dai metalmeccanici lombardi di Cgil, Cisl e Uil e più in generale tutte le mobilitazioni dei dei lavoratori in corso per la modifica del decreto farsa emanato dal governo.
E’ solo in nome dei profitti e della complice irresponsabilità di chi ci governa che più della metà dei lavoratori e lavoratrici continuano a lavorare rischiando la salute e la vita e diventando incolpevoli diffusori del virus.

Categoria: 

Quali risposte su Acqua e Beni Comuni dai campioni del liberismo

  • Inviato il: 24/03/2020
  • Da: redazione

Come Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua, in questi giorni d’emergenza dettata dal Coronavirus, non possiamo rimanere neutrali in primis alle grave situazione sanitaria che sta coinvolgendo, giorno dopo giorno, tutto il nostro Paese e, anche in occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua (22 marzo 2020), sentiamo l’esigenza di intervenire ancora una volta su un elemento così importante per la salute e, di conseguenza, per la vita di tutte e tutti noi.

Categoria: 

Oggi ricorre il ventunesimo anniversario dei bombardamenti sulla Jugoslavia.

  • Inviato il: 23/03/2020
  • Da: redazione

In questi tempi di grande isolamento sociale causato dalla quarantena (per molti ma non per tutti vista l’ignavia governativa-padronale che sacrifica la salute dei lavoratori al profitto) stiamo cercando di mantenere e rafforzare i legami di solidarietà anche con compagne e compagni di altri Paesi.

Categoria: 

Decreto “chiusure” – Il governo cede ai ricatti di confindustria, i profitti “contano” più della salute

  • Inviato il: 23/03/2020
  • Da: redazione

La speranza di milioni di lavoratori e lavoratrici impiegati in attività economiche non essenziali di poter restare a casa a tutela della salute propria e dei loro cari, è stata frustrata.
Gravissime le decisioni del governo che appena sabato aveva promesso, dopo colpevoli ritardi, provvedimenti centrati sulla difesa della salute e della vita prima di tutto e invece ha ceduto su tutta la linea alle pressioni degli industriali.

Categoria: 

Inaccettabili pressioni di Confindustria: non sono bastati i morti di Bergamo?

  • Inviato il: 22/03/2020
  • Da: redazione

È vergognoso il documento di Confindustria che cerca di neutralizzare e svuotare la decisione presa dal governo.
Siamo già in ritardo di quindici giorni e il governo non deve farsi ulteriormente condizionare.
Non è bastata la strage infinita a Bergamo?
Il governo e le forze politiche hanno già dato troppo retta al padronato che sta dimostrando ancora una volta la propria irresponsabilità sociale. Si chiuda tutto subito e poi si esaminino eventuali correzioni. Non si faccia il contrario.

Categoria: 

La politica anticapitalista ai tempi del Covid19

  • Inviato il: 22/03/2020
  • Da: redazione

di David Harvey -
La pandemia conduce all’implosione un sistema economico globale basato su sfruttamento estremo e finanza volatile. Questa volta può salvarlo solo il consumo di massa finanziato dai governi. L’analisi a tutto tondo di David Harvey.
Cercando di interpretare, capire e analizzare il flusso quotidiano di notizie, tendo a collocare quanto sta accadendo nel contesto di due modelli di funzionamento del capitalismo distinti eppure intrecciati.

Categoria: 

Pagine