News da Rifondazione.it

Basilicata: grazie alla sinistra che resiste

«In Basilicata un risultato ampiamente prevedibile e previsto. Il centrosinistra perde dopo l’arresto del presidente Pittella e le disastrose politiche portate avanti negli ultimi 10 anni. L’operazione Zingaretti non cambia orientamenti di fondo dell’elettorato. – dichiarano Maurizio Acerbo e Raffaele Tecce, Segretario Nazionale e Responsabile Enti Locali del PRC-S.E. -Candidare un ex missino estimatore di Almirante non è bastato a frenare la vittoria delle destre.

Ognuno da i numeri alla roulette della Sanità

di:Rosa Rinaldi* Franco Cilenti** Giovedì 14 marzo 2019 ci siamo allarmati leggendo in prima pagina de La Stampa che un cittadino italiano su 2 non riesce a pagarsi farmaci e visite mediche. All’interno, poi, un vero e proprio dossier inquietante che ci parlava di 30 milioni di italiani alla deriva per quanto riguarda l’accesso e la fruibilità del Servizio sanitario.

Proposta per le Elezioni Europee del Partito della Sinistra Europea e delle organizzazioni italiane che ne fanno parte

Proposta per le Elezioni Europee del Partito della Sinistra Europea e delle organizzazioni italiane che ne fanno parte.
Carissime e carissimi,
Viviamo in tempi difficili in cui speranza e disperazione si intrecciano. Accanto a mobilitazioni che parlano del futuro – come lo sciopero globale sul clima che ha visto una nuova generazione scendere nelle strade -  assistiamo quotidianamente a guerre, sopraffazione, intolleranza e razzismo.

Berta Cáceres: Honduras è un paese che è stato portato sull’orlo del precipizio, devastato totalmente dalle politiche neoliberali

di Ida Garberi
“Stanno cercando di cancellare dalla terra i popoli indigeni e gli afrodiscendenti, affrontiamo un progetto di morte e rispondiamo anteponendo la speranza ed i nostri piani millenari di vita”.
Berta Cáceres, 2015
Il XIII Seminario Internazionale sui Paradigmi Emancipatori che si è svolto a L’Avana, dal 22 al 25 gennaio 2019 ha riunito i rappresentanti dei movimenti sociali di quasi tutte le latitudini, principalmente dell’America Latina, o come direbbe José Martí, provenienti dalla Nostra America.

Sabato 23 marzo a Roma Marcia per il clima e contro le grandi opere inutili

Sabato 23 Marzo, alle ore 14, a Roma, da Piazza della Repubblica, si terrà la “Marcia per il clima e contro le grandi opere inutili”. Rifondazione Comunista sarà presente con un proprio spezzone di corteo aperto da un camion con musica e striscione contro le grandi opere inutili.
L’appuntamento è di fondamentale importanza, ancora di più perché giunge una settimana dopo il grande Sciopero Globale per il clima, che ci ha visto presenti in tutto il territorio nazionale, accanto a decine di migliaia di manifestanti in specie di giovani.

Roma, cacciare il reprobo non basta

di Paolo Berdini
A conclusione dell’ultima edizione di Roma moderna, la più approfondita storia dell’urbanistica della capitale, il grande Italo Insolera si chiedeva se si potesse parlare di modernità in un città che aveva fatto degli scandali urbanistici e delle speculazioni fondiarie la cifra principale della sua vita. Insolera fece appena in tempo a non vedere l’inchiesta su Mafia Capitale e lo scandalo dello stadio della Roma. Ora siamo a un’altra tappa del gorgo che rischia ormai di inghiottire la città.

Pagine