News

Fase 2: ‘La borsa o la vita’? Intervista a Maurizio Acerbo

  • Inviato il: 02/06/2020
  • Da: redazione

Alba Vastano *
Intervista al segretario nazionale del Partito della Rifondazione comunista, Maurizio Acerbo – a cura di Alba Vastano – “Prima la vita. Sempre. Il primato dell’economia è in realtà quello del capitalismo, del profitto. Se dobbiamo affrontare la crisi andiamo a tassare le cassette di sicurezza, mettiamo nelle mani dell’Agenzia delle Entrate le informazioni in possesso dell’Associazione Banche Italiane, mettiamo una patrimoniale sulle grandi ricchezze, tagliamo le spese militari che per Costituzione non dobbiamo far guerra a nessuno”

Categoria: 

Razzismo e diseguaglianze, i due fili della rabbia

  • Inviato il: 01/06/2020
  • Da: redazione

di Bruno Cartosio
La sollevazione è generale. Violenta e non violenta, afroamericana e non, di uomini e donne. La protesta è condivisa, la rabbia non è la stessa per tutti. Perché i due fili che si intrecciano sono soprattutto la rabbia per il ripetersi degli omicidi di afroamericani e l’esasperazione per una condizione sociale precipitata drammaticamente negli ultimi mesi.

Categoria: 

Catania: il 2 giugno Rifondazione Comunista in piazza per i diritti costituzionali, il reddito universale, il lavoro, la sanità e la scuola pubbliche e gratuite

  • Inviato il: 01/06/2020
  • Da: redazione

Rifondazione Comunista martedì 2 giugno, ore 10:00-12:30 , parteciperà al presidio in via Etnea, entrata villa Bellini, unitamente a realtà associative e partitiche. Rifondazione Comunista ci sarà per chiedere che i diritti fondamentali sanciti dalla Costituzione – i diritti alla salute, al lavoro, alla sussistenza, alla difesa dei più deboli, i diritti di uguaglianza, ecc – siano garantiti in questa fase di emergenza sanitaria e sociale. Una fase che si sta risolvendo, purtroppo, in un aumento esponenziale della disoccupazione e delle disuguaglianze sostanziali.

Categoria: 

Torino. Il 2 giugno il Prc-Se in piazza Castello: tagliare le spese militari, tassare i ricchi. Garantire i diritti fondamentali alla salute, al lavoro, al reddito

  • Inviato il: 01/06/2020
  • Da: redazione

Rifondazione Comunista martedì 2 giugno, ore 14,30, parteciperà al flash mob in piazza Castello, davanti alla Regione Piemonte, unitamente a realtà sindacali di base e associative varie. Rifondazione Comunista ci sarà per chiedere che i diritti fondamentali sanciti dalla Costituzione – i diritti alla salute, al lavoro, alla sussistenza, alla difesa dei più deboli, i diritti di uguaglianza, ecc  – siano garantiti in questa fase di emergenza sanitaria e sociale. Una fase che si sta risolvendo, purtroppo, in un aumento esponenziale della disoccupazione e delle disuguaglianze sostanziali.

Categoria: 

A sostegno di tutte le iniziative di lotta

  • Inviato il: 01/06/2020
  • Da: redazione

Durante la terribile emergenza che abbiamo vissuto per la pandemia, con la quale stiamo ancora convivendo senza sapere se e quando verrà superata, sono venuti alla luce del sole i problemi che da qualche decennio affliggono la Scuola. La mancanza di risorse adeguate e una politica, sempre più distante dalla garanzia del diritto allo studio sancito dalla Costituzione, hanno portato l’Italia agli ultimi posti tra i paesi più industrializzati per diplomati e laureati.

Categoria: 

La data del referendum

  • Inviato il: 30/05/2020
  • Da: redazione

di Franco Astengo -
Sul tema della riduzione del numero dei parlamentari chi ha ancora a cuore la democrazia repubblicana ha il dovere di essere particolarmente chiaro, questa volta senza sfumature: Il Comitato per la Democrazia Costituzionale dovrebbe chiedere udienza al Presidente della Repubblica, naturalmente non per chiedere un suo intervento che sicuramente non può eventualmente oltrepassare il limite di una “moral suasion” .

Categoria: 

Pagine