News

Acerbo- Patta (Prc-Se): Cara Lamorgese per evitare tensioni ci vuole giustizia sociale

  • Inviato il: 10/07/2020
  • Da: redazione

La ministra Lamorgese lancia l’allarme sul rischio tensioni sociali in autunno come “esito di questo periodo di grave crisi economica” perché, chiarisce la ministra, “vediamo negozi chiusi, cittadini che non hanno nemmeno la possibilità di provvedere ai propri bisogni quotidiani”. Per evitare tensioni diciamo alla ministra e al governo c’è necessità di misure che impediscano il prodursi del disagio sociale. Innanzitutto va garantito un reddito a tutte/i per tutte le persone prive di forme di sostentamento adeguate a una vita dignitosa.

Categoria: 

Il meridionalismo che cambia

  • Inviato il: 10/07/2020
  • Da: redazione

Domani 11 luglio si terrà l'assise meridionale del SUDLAB "La riscossa del sud". La tappa importante di un percorso lungo un anno che porterà finalmente alla stesura di una Carta dei diritti del Mezzogiorno, un vero e proprio progetto globale di sviluppo che intende incarnare le vocazioni di tutta un'area vasta e articolata.

Categoria: 

Acerbo (Prc-Se): addio a Silvestro Montanaro,giornalista libero a cui la Rai dovrebbe delle scuse

  • Inviato il: 10/07/2020
  • Da: redazione

Un compagno e un grande professionista ci ha lasciato.
Leggo la tristissima notizia della scomparsa di Silvestro Montanaro, un giornalista libero che ci ha raccontato con competenza e umanità l’Africa e i sud del mondo, lo sfruttamento neocoloniale e i tentativi di riscatto.
Era dalla parte degli ultimi della terra senza se e senza ma.

Categoria: 

Rifondazione: qualcuno spieghi a Salvini e M5S la Costituzione

  • Inviato il: 09/07/2020
  • Da: redazione

Finalmente la Consulta si è pronunciata: negare l”iscrizione anagrafica ai richiedenti asilo, passo essenziale per vedersi garantita una adeguata assistenza sanitaria, per intraprendere un percorso di inserimento sociale, è incostituzionale. La Consulta boccia i decreti sicurezza che l’attuale maggioranza con vigliaccheria che passerà alla storia ha evitato finora di modificare. Le motivazioni della Consulta sono ancora più nette perché parlano di “irrazionalità intrinseca” della norma che non solo non facilita il controllo del territorio ma crea “irragionevole disparità di trattamento”.

Categoria: 

Acerbo (PRC-SE): Salvini fa rima con Mussolini, ma a uccidere la sinistra in Italia sono stati ex-comunisti

  • Inviato il: 09/07/2020
  • Da: redazione

Salvini fa rima con Mussolini e i suoi disvalori sono l’antitesi di quelli di un dirigente comunista e antifascista come Enrico Berlinguer.
La sua provocazione dà la misura del personaggio, capace di dire tutto come già a suo tempo il demagogo di Predappio.
In questo Salvini sta dentro la tradizione della peggiore destra.

Categoria: 

Acerbo-Consolo (PRC-SE): Grave incontro di Pd e IV con golpisti venezuelani. Al peggio non c’è fine

  • Inviato il: 09/07/2020
  • Da: redazione

In politica estera il PD continua a tenere una linea di complicità con le peggiori nefandezze degli Stati Uniti, persino con un presidente come Trump. Consideriamo gravissimo l’incontro del PD con una delegazione dei golpisti venezuelani, amici dell’auto-proclamato presidente Juan Guaidò, impegnati a boicottare le elezioni del prossimo 6 dicembre perchè sanno di perdere.

Categoria: 

Tiziana Valpiana: perchè riprendo la tessera di Rifondazione Comunista

  • Inviato il: 08/07/2020
  • Da: redazione

Non avevo più rinnovato la tessera di Rifondazione Comunista, cui ho partecipato dalla fondazione -anche se allora, sempre tarda nei tempi di adattamento, avrei voluto restare abbarbicata a Democrazia Proletaria- e che mi ha concesso l’onore di essere eletta alla Camera e al Senato per ben 4 legislature, dalla sciagurata scissione dopo il surreale Congresso di Chianciano del 2008.

Categoria: 

Anche Tribunale del Riesame lo conferma: Mimmo Lucano è una persona onesta. Contro di lui una persecuzione politica

  • Inviato il: 07/07/2020
  • Da: redazione

Anche il Tribunale del Riesame, dopo il Consiglio di Stato, conferma quanto abbiamo sempre saputo: Mimmo Lucano è una persona onesta.
Contro di lui è stata portata avanti una persecuzione politica e giudiziaria volta a colpire a morte la più avanzata esperienza di accoglienza nel nostro paese. 

Categoria: 

Pagine