Lula saluta la Festa Nazionale del Prc-SE

  • Inviato il: 15/09/2020
  • Da: redazione

Cari compagni e care compagne,
è con immenso piacere che mi rivolgo a voi in occasione della vostra grande Festa del Partito della Rifondazione Comunista – (Sinistra Europea) dell’Italia. E’ una forte dimostrazione che noi, come sinistra mondiale, siamo vivi in questo momento difficile che attraversa il mondo, di crisi economica, crisi sanitaria, crisi dei valori democratici e civili.
Sia in Brasile, che in Italia abbiamo una forte presenza di gruppi della destra che vogliono minare la credibilità delle nostre battaglie. Nel caso brasiliano questi stessi gruppi usano tutti i sotterfugi per gettare discredito sui successi dei governi a guida del PT (Partito dei Lavoratori), mondialmente riconosciuti.
Amici e amiche,
viviamo un momento delicato, e non possiamo distrarci. E’ nostro dovere continuare sul cammino che abbiamo scelto, come militanti quali siamo, in difesa della democrazia, l’uguaglianza e la giustizia sociale.
Voglio approfittare di questa opportunità per ringraziarvi per tutto l’appoggio che mi avete dato durante i mesi in cui sono stato ingiustamente detenuto e durante tutto questo periodo in cui ho dovuto affrontare una falsa giustizia per provare la mia innocenza.
Tutte le false accuse che mi sono state rivolte sono solo servite a rafforzare ancor di più la mia decisione di lottare per quello in cui credo. Quelle stesse accuse mi rafforzano incessantemente a continuare a lottare per la verità, la giustizia, la democrazia, per il Brasile, per l’America Latina, per tutto il mondo.
Miei compagni e mie compagne,
è un’enorme soddisfazione potermi manifestare in questo momento e condividere con voi questa allegria rappresentata dalla nostra battaglia per un mondo migliore, di rispetto tra le persone e di pace tra le nazioni.
Un grande abbraccio
Luiz Inacio Lula da Silva
Sao Paulo 14-9-2020
 
Lula saluta la Festa Nazionale del Prc-SE