FABBRI/BIZZONI - PRC-SE REGIONALE LAZIO: I PRECARI DELLA SANITÀ PUBBLICA SONO ALLA DISPERAZIONE!

Roma 20 aprile 2021. Il precariato nella Sanità è diventato caporalato. Mentre la regione Lazio continua a dare il 56% del bilancio alle aziende private, mentre non sono ancora stati vaccinati gli amministrativi della Sanità (è deceduto un lavoratore del CUP!), i precari e le precarie della Sanità continuano ad aumentare: le ASL sono costrette ad assumere questo personale attraverso gare d'appalto sotto la voce "servizi" anziché assumerli come lavoratori e lavoratrici.

News dal Regionale

FABBRI/BIZZONI - PRC-SE REGIONALE LAZIO: I PRECARI DELLA SANITÀ PUBBLICA SONO ALLA DISPERAZIONE!

Roma 20 aprile 2021. Il precariato nella Sanità è diventato caporalato. Mentre la regione Lazio continua a dare il 56% del bilancio alle aziende private, mentre non sono ancora stati vaccinati gli amministrativi della Sanità (è deceduto un lavoratore del CUP!), i precari e le precarie della Sanità continuano ad aumentare: le ASL sono costrette ad assumere questo personale attraverso gare d'appalto sotto la voce "servizi" anziché assumerli come lavoratori e lavoratrici.

MELONI/FABBRI (PRC-SE): “I TRASPORTI SONO A RISCHIO COVID. ALLA FINE SE NE SONO ACCORTI TUTTI. ANCHE LA REGIONE”

Roma 8/4/21. Lo stupore con cui la stampa ha appreso la notizia dei rischi che i viaggiatori del TPL corrono a causa delle precarie condizioni igieniche dei mezzi, ci pare assolutamente ingiustificato.

E' servito l'intervento dei NAS per scoperchiare il vaso di Pandora e mettere finalmente sotto gli occhi di tutti che la normativa (pur discutibile in alcune parti) non è stata rispettata dai gestori del servizio.

 

FABBRI/BIZZONI (PRC-Se) ZINGARETTI FAI RISPETTARE LA SALUTE DI CHI LAVORA ALMENO A PASQUA E PASQUETTA!

Roma, 1 aprile 2021. Il governo Draghi ha “dimenticato” di chiudere supermercati e ipermercati nei giorni di festa. Lavoratrici e lavoratori del commercio a causa delle liberalizzazioni, da anni, sono sottoposti a bassi salari e iper-sfruttamento, che limita riposi e vita familiare.

Autostrade Toto, ministero si costituirà parte civile il 26. E le regioni Abruzzo e Lazio?

Il 26 febbraio si terrà l'udienza davanti al Gip del tribunale dell'Aquila chiamato a decidere sulla richiesta di rinvio a giudizio chiesto dalla Procura della Repubblica dell'Aquila per l'imprenditore Carlo Toto e i vertici della società Strada dei Parchi, concessionaria delle autostrade laziali e abruzzesi A24 e A25.

Rifondazione: giustizia per Stefano Cucchi, depistaggio fallito grazie a sua sorella Ilaria e ai genitori

  • Inviato il: 07/05/2021
  • Da: redazione

La sentenza di appello ha confermato la condanna per i due carabinieri che uccisero Stefano Cucchi. Con una pena più severa. Una sentenza definitiva nel merito che sancisce che quello di Stefano fu omicidio di Stato, figlio di legislazione proibizionista e di atteggiamento di impunità ed immunità da parte di funzionari dello Stato. Come in tanti omicidi che si sono susseguiti in questi anni, Questa volta il depistaggio, pur tentato, non è riuscito a nascondere il delitto. Merito straordinario va alla ostinazione civile e costituzionale di Ilaria, dei suoi splendidi genitori, dell’avv.

Pandemia, crisi e istituzioni UE. Punti dell’Introduzione all’incontro dell’Osservatorio UE, 6 maggio 2021

  • Inviato il: 07/05/2021
  • Da: redazione

Franco Russo
 
1.
L’analisi dell’evoluzione dell’UE (ri)propone questioni attinenti ai criteri metodologici con cui essa viene condotta;
senza essere pretenziosi: non potendo l’UE, soprattutto nella sua dimensione istituzionale, essere descritta secondo canoni interpretativi classici – mercato sovranazionale non riconducibile entro lo schema tradizionale del rapporto tra mercato interno-Stato nazionale, euro ‘moneta senza Stato’, confederazione di Stati o superStato ecc. -, richiedono una necessaria precisazione dei ‘criteri cognitivi’.

ACERBO-BAGGI (PRC-SE): COMO, ENNESIMO RINVIO PROCESSO A NEONAZISTI

  • Inviato il: 07/05/2021
  • Da: redazione

Rinviata di nuovo l’udienza preliminare del processo ai 13 neofascisti di Veneto Fronte Skinhead che fecero irruzione nel 2017 in una riunione della Rete antirazzista Como senza frontiere.
Stamattina l’udienza è stata rimandata al 17 ottobre. È la seconda volta che accade ed è molto grave.
Come Rifondazione Comunista abbiamo presentato richiesta di costituzione parte civile insieme ad altre organizzazioni antifasciste e antirazziste.

A Cuba le giornate contro l’omofobia e la transfobia 2021

  • Inviato il: 07/05/2021
  • Da: redazione

Cuba celebra da martedì al 30 maggio la 14a edizione della Conferenza contro l’omofobia e la transfobia, sotto lo slogan “Tutti i diritti per tutte le persone”.
Secondo il Centro nazionale per l’educazione sessuale (CENESEX), a causa della situazione epidemiologica della pandemia COVID-19, è previsto un programma virtuale per il dialogo accademico, l’attivismo sociale e le iniziative artistiche.

Roma 20 aprile 2021. Il precariato nella Sanità è diventato caporalato. Mentre la regione Lazio continua a dare il 56% del bilancio alle aziende private, mentre non sono ancora stati vaccinati gli amministrativi della Sanità (è deceduto un lavoratore del CUP!), i precari e le precarie della Sanità continuano ad aumentare: le ASL sono costrette ad assumere questo personale attraverso gare d'appalto sotto la voce "servizi" anziché assumerli come lavoratori e lavoratrici.

News dal Regionale

FABBRI/BIZZONI - PRC-SE REGIONALE LAZIO: I PRECARI DELLA SANITÀ PUBBLICA SONO ALLA DISPERAZIONE!

Roma 20 aprile 2021. Il precariato nella Sanità è diventato caporalato. Mentre la regione Lazio continua a dare il 56% del bilancio alle aziende private, mentre non sono ancora stati vaccinati gli amministrativi della Sanità (è deceduto un lavoratore del CUP!), i precari e le precarie della Sanità continuano ad aumentare: le ASL sono costrette ad assumere questo personale attraverso gare d'appalto sotto la voce "servizi" anziché assumerli come lavoratori e lavoratrici.

MELONI/FABBRI (PRC-SE): “I TRASPORTI SONO A RISCHIO COVID. ALLA FINE SE NE SONO ACCORTI TUTTI. ANCHE LA REGIONE”

Roma 8/4/21. Lo stupore con cui la stampa ha appreso la notizia dei rischi che i viaggiatori del TPL corrono a causa delle precarie condizioni igieniche dei mezzi, ci pare assolutamente ingiustificato.

E' servito l'intervento dei NAS per scoperchiare il vaso di Pandora e mettere finalmente sotto gli occhi di tutti che la normativa (pur discutibile in alcune parti) non è stata rispettata dai gestori del servizio.

 

FABBRI/BIZZONI (PRC-Se) ZINGARETTI FAI RISPETTARE LA SALUTE DI CHI LAVORA ALMENO A PASQUA E PASQUETTA!

Roma, 1 aprile 2021. Il governo Draghi ha “dimenticato” di chiudere supermercati e ipermercati nei giorni di festa. Lavoratrici e lavoratori del commercio a causa delle liberalizzazioni, da anni, sono sottoposti a bassi salari e iper-sfruttamento, che limita riposi e vita familiare.

Autostrade Toto, ministero si costituirà parte civile il 26. E le regioni Abruzzo e Lazio?

Il 26 febbraio si terrà l'udienza davanti al Gip del tribunale dell'Aquila chiamato a decidere sulla richiesta di rinvio a giudizio chiesto dalla Procura della Repubblica dell'Aquila per l'imprenditore Carlo Toto e i vertici della società Strada dei Parchi, concessionaria delle autostrade laziali e abruzzesi A24 e A25.